logo events
events
novembre 19, 2020 - Amaro Toccasana

Gli Excellence Spirits Award 2020 premiano l’amaro Toccasana

Festeggia quest’anno 50 anni l’Amaro #Toccasana di #teodoronegro, amaro delle Langhe per eccellenza e, a riprova della sua unicità, viene premiato agli Excellence Spirits Award organizzati da #romabarshow.

Vetrina esclusiva per i migliori spirits internazionali, #romabarshow è da sempre un momento di aggregazione per tutto il settore food&beverage che unisce, nella storica città, migliaia di brand e operatori. Da quest’anno #romabarshow è anche organizzatore degli #excellencespiritsaward, un riconoscimento di qualità ad opera di una giuria internazionale che premia il lavoro di chi si impegna, con amore e tenacia, a distillare, produrre o distribuire eccellenze.

In questo contesto il #Toccasana di #teodoronegro è stato premiato “per dare continuità a un prodotto storico, mantenendone intatti tanto il valore quanto le caratteristiche”.  

La storia del #Toccasana affonda le radici nel territorio astigiano, dove da sempre è diffuso il sapere delle erbe e della farmacopea casalinga. Teodoro Negro, appassionato di erbe, inizia a studiarle, raccogliendole e catalogandole minuziosamente, fino ad aprire una propria erboristeria.

Nel 1970 cominciò a elaborare il suo #Toccasana all’interno di un opificio specializzato, costruito in un locale adiacente alla storica erboristeria. Grazie alla straordinaria conoscenza delle proprietà erboristiche di #teodoronegro nasce così la ricetta dell’originale #amaro langarolo a base di 37 erbe - tra cui Achillea Moscata, Anice Verde, Basilico, Melissa e Menta Piperita - principalmente piemontesi, raccolte in montagna e nelle Langhe; una sapienza antica tuttora custodita da Casa Toso, dove oggi lavora il diretto discendente di Teodoro Negro, suo nipote Valter Porro.

Oggi #Toccasana si presta ad aprire e a chiudere i momenti di convivialità a tavola: eccellente dopo pasto, bevuto liscio, e ottimo aperitivo, con l’aggiunta di soda e altri liquori o Vermouth. Toccasana, con l’infusione delle sue 37 erbe, è l'amaro di Alba tradizionalmente apprezzato per le sue proprietà digestive, servito liscio o caldo con una scorzetta di limone. Intensamente aromatico ed equilibrato al gusto, alterna calde sensazioni a un piacevole retrogusto amarognolo; con il suo modesto contenuto alcolico, solo 21 gradi, rivela una moderna attitudine al bere miscelato, arricchendo con le sue note amaricante anche i cocktails più classici.