ottobre 12, 2021 - Mudec Museo delle culture

Presentazione del volume "Vendere o farsi comprare?" di Maurizio Luvizone al Mudec-Museo delle Culture, 12 ottobre ore 18.30

Martedì 12 ottobre alle ore 18.30 presso lo Spazio #Auditorium del #MUDEC - Museo delle Culture di Milano si terrà la #presentazione di “Vendere o farsi comprare?", il saggio di Maurizio Luvizone - edito da Libri Scheiwiller - che riflette sul tema della valorizzazione economica dell’arte e dei luoghi culturali del nostro Paese, introducendo un nuovo punto di vista sulla necessità di ‘un #marketing gentile per la cultura’.

Durante l'incontro, introdotto da Chiara Savino, responsabile editoriale di Libri Scheiwiller, l'autore dialogherà con Paola Dubini, professoressa di management all'Università Bocconi di #Milano, e Antonio Calabrò, direttore Fondazione Pirelli.

Partendo dal dibattito scaturito dalla famigerata frase “con la #cultura non si mangia”, il saggio intende stimolare e condividere una riflessione sullo stato dell’arte del management della #cultura in Italia rivolgendosi al pubblico, sempre più vasto, di coloro che in questo momento si sono aggiunti agli “addetti ai lavori” del settore culturale e dello spettacolo, ma anche a semplici appassionati al tema.

In questo particolare momento storico diventa dunque necessario trasformare il desiderio di #cultura, confermato dal successo del consumo digitale in nuove – e forse diverse – abitudini di fruizione in presenza, che restituiscano il valore, insostituibile, dell’esperienza dal vivo e la vivacità di tutto quello che le nasce intorno. Come? Con un #marketing gentile per la #cultura, secondo l’inedito punto di vista di Luvizone.

Un marketing umanista che prenda in carico la fragilità della #cultura, senza transigere sulla sua missione di contribuire a creare ricchezza e #sostenibilità per l’impresa, ma incoraggiando a sua volta un cambio di prospettiva: puntare alla felicità dei suoi pubblici e all’impatto sociale sul territorio, prima che al successo del prodotto. 

Per questo, alla fine di ogni capitolo del volume, l’autore conversa con alcuni dei maggiori esperti italiani dei vari argomenti trattati, fornendo una pluralità di visioni e originali spunti di riflessione per tornare a vivere i luoghi della #cultura. Tra i grandi nomi si trovano Evelina Christillin, presidente del Museo Egizio di Torino, Giovanna Melandri, presidente del MAXXI e già ministro dei Beni Culturali, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, collezionista e presidente dell’omonima Fondazione e Sergio Escobar, già direttore del Piccolo Teatro di #Milano