settembre 13, 2021 - Salone del Camper

GARAVAGLIA: "Camperismo traino della ripresa turistica"

Fiere di #Parma. Il ministro del #turismo #massimogaravaglia oggi 13 settembre 2021 in visita al Salone del #camper di Fiere di #Parma.

"600 modelli, oltre 200 espositori provenienti da 15 paesi. 

"Il camperismo può essere il traino della ripresa turistica italiana". Così si è espresso il ministro del #turismo #massimogaravaglia oggi in visita al Salone del #camper di Fiere di Parma. Organizzato con APC, Associazione Produttori Caravan e #camper, il Salone del #camper si conferma uno dei principali eventi internazionali di settore. Un'edizione da record che vede la partecipazione dei più importanti brand italiani e internazionali, con oltre 600 modelli e più di 200 espositori provenienti da 15 paesi.

Il ministro del #turismo #massimogaravaglia al Salone del Camper"La vacanza en plein air è un mondo molto interessante, in costante crescita, che sta trainando la ripresa del #turismo nel nostro Paese. Il camperismo ne è la rappresentazione più attuale e di tendenza". Ha detto il Ministro del #turismo Massimo Garavaglia, in visita questa mattina al Salone del #camper di Fiere di Parma. Garavaglia ha visitato tutti i padiglioni della fiera, soffermandosi tra #camper e caravan, tra gli operatori di settore e i territori presenti in fiera con le loro proposte per il #turismo all'aria aperta. Un segmento che nell'ultimo anno ha avuto un trend di crescita notevole. "La priorità è migliorare il numero e la qualità dell'offerta di aree di sosta – ha precisato Garavaglia - E' nostra intenzione mettere a disposizione risorse economiche per gli enti territoriali che dovranno copartecipare alla realizzazione di strutture in grado di accogliere la richiesta sempre maggiore, sia italiana che straniera".

Il Ministro ha sottolineato la necessità di collaborazione da parte degli operatori economici. "Ai responsabili del settore – ha precisato Garavaglia – ho chiesto di indicarci gli standard adeguati per investire in modo significativo su un'offerta che sia di ottimo livello, per soddisfare al meglio le richieste turistiche". Una sfida accettata da APC, Associazione Produttori Caravan e #camper, da tempo impegnata nella promozione dello sviluppo di aree di sosta di livello in Italia.

Maggiori informazioni nel comunicato stampa da scaricare